LUCA FIORENTINI

facebook twitter google-plus you-tube amazon
 

Alessandro Drago

Pianista
 

Alessandro Drago

www.alessandrodrago.it

image

Alessandro Drago si è formato musicalmente, alla scuola del M°. G.Agosti, sotto la cui guida si è diplomato al Conservatorio ‘S. Cecilia’ di Roma.

In seguito, il prezioso incontro con il M°. F. Zadra, di cui Drago è stato per tre anni anche assistente a Lausanne (Svizzera), lo ha messo in contatto con una delle più importanti scuole internazionali di pianoforte, quella di V. Scaramuzza, maestro tra gli altri di Marta Argerich, B. Leonardo Gelber, D. Baremboim.

Di fondamentale importanza per il suo perfezionamento artistico è stata la frequentazione dei seminari di “Fenomenologia della Musica”, presso l’Università di Mainz (Germania), condotti dal grande direttore d’orchestra Sergiu Celibidache.

Dopo il debutto a Roma nel 1982 in occasione del Festival “Primavera di Roma” insieme a pianisti di fama internazionale come Magaloff, Gelber, Lonquich, Firckusny, Demus e Zadra, A. Drago si è esibito, con successo, regolarmente in Italia e all’estero.

Ha suonato, come solista, in diverse istituzioni concertistiche e festivals della Germania, Austria, Svizzera, Argentina, Giappone, Russia, nonché per le società Filarmoniche di Tallin (Estonia), Riga (Lettonia), Tbilisi (Georgia).
In Russia ha tenuto recitals anche al Conservatorio di Mosca, e, con l’orchestra, nella sala grande della Filarmonica di S.Pietroburgo.

A. Drago ha registrato per importanti emittenti radiotelevisive (Radiotelevisione Argentina, Russa e la Bayerische Rundfunk tedesca) e ha partecipato a trasmissioni radiofoniche della RAI e Radio Vaticana.

Dagli anni ’90, ha affiancato all’attività solistica una intensa collaborazione artistica con il quartetto d’archi Rimsky-Korsakov di S.Pietroburgo, nonché con il clarinettista tedesco Klaus Hampl, il violista russo Aleksej Popov e i violoncellisti Luca Fiorentini e Francesco Sorrentino.
A. Drago ha suonato in diverse occasioni a Salisburgo, in recital e in duo con il violoncellista americano Robert Choi e con il violinista Luz Leskowitz.

Già da molti anni si dedica con grande passione alla formazione e al perfezionamento di giovani musicisti, in Italia e all’estero, inoltre ha tenuto corsi e seminari di introduzione alla “Fenomenologia della Musica” presso associazioni musicali, l’Università di Sassari, e in alcuni Conservatori di Musica presso i quali ha insegnato.

Attualmente A. Drago è docente di pianoforte presso il Conservatorio di Foggia.